Campagna contro la disinformazione

Concorso "Un Natale Sostenibile"

Un’esplosione di colori, un intreccio di emozioni, un senso brioso di rinascita…. Arriva il Natale! E con il Natale ritorna il Concorso di cucina  di Counselling Nutrizionale e Dietetica.

La festa diventa occasione di riflessione, di scelta di sapori e profumi, che diano il senso del ricordo, dell'unione, della gioia, della venuta, e soprattutto metta d’accordo tutti! E voi, come stupirete i vostri amici e parenti?? Con una ricetta tradizionale o con un piatto tutto nuovo nato dalla vostra invettiva?? Oppure, unirete all’irrinunciabile classicità del tipico piatto della vostra zona, un pizzico di genialità che lo renderà ineguagliabile, unico, personale!!!

Certo è che in tempi non facili, un occhio sarà dato anche alla necessità di fare salute ed economia, senza troppe rinunce: la cena Natalizia dovrà manifestare i desideri di ognuno, ma non ostentare eccessi innaturali e controcorrente. In altre parole, sarà una cena SOSTENIBILE!!!

Il termine "Sostenibile" include una serie di valori, alcuni dei quali più tecnici, altri più quotidiani ed alla portata di tutti. Una scelta sostenibile prevede l'acquisto di beni a basso impatto ambientale, riciclaggio, consumo critico, prodotti della zona di residenza (a chilometro zero), cibi salutari, risparmio economico e controllo degli sprechi, rispetto della Natura per la sua biodiversità, ricerca e conservazione di spazi che diano spunto per lo sviluppo futuro, rispetto della salute. 

Quello che vi si chiede quest'anno, attraverso il concorso, è proprio cercare di rispettare l'etica del sostenibile nell'organizzazione e preparazione del menù per la cena Natalizia!! 

I partecipanti dovranno presentare quindi:

  • un menù (composto da antipasto, primo, secondo con contorno, dolce) per la cena che rispetti i seguenti requisiti: uso di prodotti stagionali a chilometro zero; la presenza di un antipasto, un primo, un secondo con contorno, un dolce; un abbinamento equilibrato tra le diverse portate (ad esempio evitando di mescolare portate di carne e pesce nella stessa cena).
  • Le fotografie che raccontano passo per passo (dalla lavorazione del primo ingrediente al piatto servito) la preparazione di una delle portate  che verranno servite (o antipasto, o primo, o secondo con contorno, o dolce); dovrà essere descritta la ricetta inserendo gli ingredienti, le grammature di ogni ingrediente, i passaggi per la preparazione.

Come partecipare!??

  1. Cliccate “Mi piace” sulla pagina facebook “Counselling nutrizionale e dietetica”  
  2. Scrivete sulla bacheca evento facebook di Counselling nutrizionale e dietetica (clicca qui): “Un Natale Sostenibile con…+ l'elenco del vostro menù” (ES. “Un Natale sostenibile con: verdure in pinzimonio; ravioli in brodo di verdure miste e gallinella; anguilla rustica in pacchetti di verza spadellata; ciambellone natalizio”.), oppure inviare il tutto all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (Oggetto: Un Natale sostenibile).
  3. Realizzate e fotografate una delle ricette del menù, a scelta: una foto per ogni passaggio importante nella realizzazione della ricetta.
  4. Impiantate la ricetta nella maniera che più vi piace, cercate di decorare in un modo (anche semplice) che possa ricordare la festa natalizia, purché il piatto possa essere poi fotografato in maniera chiara, preferibilmente su sfondo bianco o in contrasto.
  5. Inviate la foto insieme alla ricetta (ingredienti utilizzati, procedimento per la realizzazione, possibili varianti), insieme ad un vostro recapito (email o cellulare) come messaggio facebook o all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

La ricetta verrà valutata e pubblicata sul sito ufficiale di counselling nutrizionale alla pagina “Concorso Un Natale Sostenibile” . A questo punto le ricette potranno essere votate e commentate da tutti.

Come si vince?

I menù, insieme alla ricetta scelta, potranno essere inviati entro massimo il 10 gennaio 2015. In base alle caratteristiche sopra elencate, verrà assegnato un punteggio da 1 a 10 per il menù, ed un punteggio da 1 a 10 per la ricetta presentata, per un totale di massimo 20 punti. Ai massimo 20 punti assegnati da un'apposita giuria (composta da un dietista, uno chef, ed un agronomo specializzato nel campo dell sostenibilità) si aggiungeranno direttamente i voti dati dagli utenti e fruitori del sito su cui verranno pubblicate le vostre opere (attraverso un punteggio che va da mezza a massimo 5 stelle). A parità di punteggio vincerà il menù con ricetta che avrà totalizzato più punti grazie alla giuria: ESEMPIO

  • MENU' E RICETTA 1) - Punti assegnati dalla giuria 15 + 4,5 punti di media assegnati dal pubblico (TOT. 19,5)
  • RICETTA 2) - Punti assegnati dalla giuria 16 + 3,5 punti di media assegnati dal pubblico (TOT. 19,5);
  • VINCE la ricetta 2.

A parità di punteggio assegnato dalla giuria e media di voti assegnati dal pubblico (media di stelle) farà la differenza il numero dei votanti. ESEMPIO:

  • Menù e ricetta 1) - 16 punti giuria + 3,5 media di stelle ottenuta grazie a 10 votanti
  • Menù e ricetta 2) - 16 punti giuria + 3,5 media di stelle ottenuta grazie a 5 votanti.
  • VINCE la ricetta 1.

Sarete voi a pubblicizzare la vostra stessa ricetta: specifichiamo ancora che ogni ricetta potrà essere valutata sul sito con un punteggio che va da un minimo di mezza stella ad un massimo di 5 stelle (basta cliccare sulla ricetta e subito sopra alla descrizione troverete il conta-voti). Più gente inviterete a questo evento, più la vostra ricetta potrà essere visibile. Invitate a partecipare ogni contatto a disposizione… Più saremo, più sarete votati. 

Cosa si vince?

Due possibili vincitori. Chi giungerà al primo posto avrà diritto a:

  • Un trattamento dietoterapico completo gratuito (consulenza, analisi specialistrica bioimpedenza o analisi corporea, elaboazione piano alimentare personalizzato) del valore di 80 euro; oppure una consulenza online gratuita (con la realizzazione di un schema alimentare guida personalizzato) del valore di 40 euro.
  • Un diploma di partecipazione.

Il vincitore al secondo posto avrà diritto a:

  • Uno sconto del 50% (vaolre 40 euro) sul trattamento dietoterapico (consulenza, analisi spacialistica bioimpedenza o analisi corporea, elaorazione piano alimentare personalizzato); oppure uno sconto del 50% (del valore di 20 euro) sulla consulenza online gratuita (con realizzazione di scheda alimentare guida personalizzata). 

 Il vincitore verrà proclamato il 31 gennaio 2015 sulla bacheca facebook e sul sito, e contattato per ricevere i premi. 

LA GIOIA IN CUCINA

IL BLOG

IL QUIZZONE SPECIALE ALIMENTAZIONE - Il gioco su facebook

Su Facebook - Dietetica e Counseling Nutrizionale a Domicilio - Lecce